T. +39 0471 668058

Da visitare nei dintorni

Cantina di spumante Arunda . Meltina

La cantina di spumante Arunda e la più alta d’Europa e viene gestito dalla famiglia Reiterer. Con molto amore producono dell’spumante di alta qualità in metodo classico nella loro cantina sotteranea. I spumanti Arunda hanno raccolto già tanti premi tra l’altro da Gambero Rosso - qualità-prezzo - ottimo.

Viglio Michael produce oltre tutto anche aceto in diversi variazioni.

Visita della cantina ogni mercoledì alle ore 10:00
e giovedì alle ore 11:00, costo 8,00 €.

Cantina di spumante Arunda

Tel. +39 0471 668 033

www.arundavivaldi.it


o anche alla

associazione turistica

Tel. +39 0471 668 282

www.moelten.net


Volentieri prenotiamo per lei. Prego chiedere alla reception.

Museo geologico . Meltina

Il museo piú vicino si trova direttamente nell nostro comune nel paese di Meltina, di fronte al Bar „Friedheim“. Il museo all‘aperto Vi mostra minerali e fossili della zona.

Entrata libera, sempre accessibile.

Percorso alta fune Hetz  Terlano

Un bellissimo percorso alta fune per tutta la famiglia. Ti arrampichi su 7 percorsi con più di 80 esercizi fino a 21 metri, carrucole, un salto da 14 metri “Powerfan”, un percorso bambini da 3 anni in poi.

Vivi un’avventura indimenticabile presso il parco più bello per la famiglia in Alto Adige. L’attrezzatura viene fornita da guide qualificate. Sotto i 14 anni finoogna essere accompagnati d un adulto.


Prenotazione sotto:

Tel. +39 0471 257 944 o sotto

www.xsund.it

Museo archeologico (Ötzi) . Bolzano

Oltre 5000 anni fa un uomo scalò il ghiacciaio di Senales fino alle sue cime gelate e lì morì. Nel 1991 venne ritrovato per caso, con i suoi indumenti e l’equipaggiamento, mummificato, congelato: una scoperta archeologica sensazionale che offre uno scorcio senza eguali sulla vita di un uomo dell’età del Rame.

Dopo alcuni anni di ricerche condotte da gruppi di esperti di altissimo livello, dal marzo del 1998 la mummia e gli oggetti che le appartennero sono esposti al pubblico presso il Museo Archeologico dell’Alto Adige.


Informazioni sotto:

www.iceman.it


Con museummobilcard GRATIS!

I gardini di castel Trauttmansdorff

Touriseum

Merano

I Giardini di Castel Trauttmansdorff riuniscono in un anfiteatro naturale oltre 80 ambienti botanici, svariati giardini a tema, numerosi padiglioni artistici e stazioni sensoriali.

La meta escursionistica più amata dell’Alto Adige affascina per l’insolito intreccio fra natura, cultura ed arte. Il riuscito accostamento di elementi di architettura storica e contemporanea, il susseguirsi di appuntamenti e gli spettacoli della fioritura nell’avvicendarsi delle stagioni fanno di una visita a “Trauttmansdorff” un’esperienza coinvolgente, per tutti i sensi e tutte le età.


Un tempo dimora di villeggiatura dell’imperatrice Elisabetta d’Austria, Castel Trauttmansdorff, situato alla periferia di Merano, oggi ospita un divertente “museo vivo”: il Museo provinciale del Turismo, ovvero Touriseum.

Si tratta dell’unico museo dell’arco alpino dedicato esclusivamente alla storia del turismo.


Informazioni sotto:

www.Trauttmansdorff.it

www.touriseum.it


Il nostro consiglio: Visiti il castel Trauttmansdorff e le Terme Merano con il biglietto comulativo “Gardini & Terme”.

Therme Merano

Le Terme Merano e l’oasi del benessere nella città del Passirio. Dietro l’architettura puristica si trova una lunga storia termica che viene interpretata nuova.

Si godi il benessere e puro piacere del centro benessere:

- Pools & sauna

- Spa & vital

- Fittness

- Bistro


Informazioni sotto:

www.termemerano.it


Il nostro consiglio: Visiti il castel Trauttmansdorff e le Terme Merano con il biglietto comulativo “Gardini & Terme”.

Messner Mountain Museum Firmiano . Bolzano

Il cuore dei musei di Reinhold Messner trova spazio tra le antiche mura di Castel Firmiano, rese accessibili da una struttura moderna in vetro e acciaio. Il percorso espositivo si snoda tra le torri, le sale, i cortili ed offre al visitatore una visione d’insieme dell’universo montagna. Opere, quadri, cimeli, reperti naturali raccontano lo stretto rapporto che unisce l’uomo alla montagna, l’orogenesi delle catene montuose ed il loro disfacimento, il legame tra montagna e religione, la maestosità delle vette più famose del mondo, la storia dell’alpinismo fino all’odierno turismo alpino. Mostra temporanea annuale.


Ulteriori informazioni sotto:

www.messner-mountain-museum.it


Il nostro consiglio: Scenda con la funivia Vilpiano-Meltina in val d’Adige e prosegui con la bici attraverso la pista ciclistica fino al MMM-Firmian (ca. 30 min.).

Tour ciclistico