T. +39 0471 668058

Merano con le sue promenade e le rogge dintorno erano già in tempi antichi visitati dai nobili. E anche oggi la città alpina con il clima mediterraneo attira tanta gente. Visitare i negozi dei portici di Merano, passeggiare sulle promenade e le rogge dintorno, mangiare bene un ristorante carino: tutto questo si può vive a Merano.

Un esperienza speciale è una visita dei gardini di castel Trauttmansdorff con una flora fantastica. Altrettanto belle sono le terme di Merano: costruite in stile puristico im mezzo ad un parco con un incantevole lago.

Al natale a Merano il quore si scalda con un vin brulè e le luci natalizi.

Salto . Meltina

Fare una camminata sul Salto era già anni fa una goia e lo ancora oggi. Il bellissimo altopiano offre un stupendo panorama verso lo Scilar, il Catinaccio, le Dolomiti e fino al Penegale e le montagne di val d’Ultimo. Sul Salto si trovano prati estesi con tantissimi larici. Il posto ideale per camminate facili anche con tutta la famiglia.

In autunno le larci cambiano il loro vestito con un mantello dorato. Le notti freschi hanno l’effetto che le giornate diventano limpide.

D’inverno il Salto è ideale con le ciaspole o anche una camminata solita per tutti che amano un paesaggio idillico invernale.

Spesso si incontrano cavalli Haflinger (Avelegnesi) con i sui cavallieri.


Se vuole fare anche lei una cavalcata sul Salto trova qui ulteriori informazioni.

Tour camminata

Tour ciclistico

Dove deve assolutamente andare …

Uometti di sassi “Stoanerne Mandln” . Meltina

Dopo una bella camminata attraverso le malghe di Meltina, passando la Möltner Kaser, i suoi sforzi vengono ricompensati.

Inpressionante conico aspettano qui sul punto più alto di Meltina dei uometti costruiti da sassi. Di questo posto vengono raccontate molte leggende. Si riporta che nel medioevo sono state bruciate delle streghe, anche la “Bachler Zottel”.


Vuole trovare gli “Stoanerne Mandln” a cavallo, trova qui le informazioni.

Tour camminata

Tour ciclistico

Sul porfido rossastro del „Rotsteinkogel“ tra Avelengo e Verano troneggia il particolarissimo cinema „Knottnkino“ allestito dall’artista del Renon Franz Messner.

Questo punto panoramico, attrezzato con 30 poltrone in metallo e legno di castagno, invita gli escursionisti a accomodarsi per godere di una vista panoramica come quelle del cinema. Da qui lo sguardo spazia dal Gruppo del Parco naturale del Tessa, sul Penegal fino all’imponente picco del Corno Bianco.

In dialetto sudtirolese „Knottn“ significa roccia. Da milioni di anni, quando il Monzoccolo si formò dalla lava e dalla pioggia di cenere vulcanica, nacquero qui tali uniche, rosse e tondeggianti creste rocciose. Tali formazioni sono uniche in tutto l’Alto Adige.


Tour camminata

Merano 2000 . Avelengo

Situato al di sopra di Merano nel comune di Avelengo si trova qui una magnifica zona escursionistica e sciistica. D’inverno invitano piste preparate molto bene a una discesa in sci, snowboard o in slittino e d’estate è il posto ideale per un’escursione. È anche possibile fare il passaggio del Montezoccolo attraverso Merano 2000, malga di Verano, Stoanerne Mandln, Möltner Kaser fino al parcheggio Schermoos. E per non dover riprendere la macchina le raccomandiamo di prendere il bus Montezoccolo!

Un divertimento per tutta la famiglia è il Alpin-Bob-Merano 2000 (aperto sia d’inverno che d’estate) e nel Mondo di Lucki i quori dei bambini battono più forte.


Informazioni sotto:

www.hafling-meran2000.eu

Tour camminata

Tour ciclistico

Mercati dintorno

Meltina

Ogni 2. e 4. giovedì al mesi dalle ore 7.30 fino 12.30.


Terlano

Ogni lunedì dalle ore 7.30 fino 12.30.


Bolzano

Ogni sabato alla piazza vittoria.

Mercatino di Natale da fine novembre fino il 6 gennaio sulla piazza Walther.


Merano

Ogni venerdì vicino la stazione.

Mercatino di Merano (Natale Merano) è da fine novembre fino al 6 gennaio.


Knottnkino . Verano

Bolzano

La città principale del Alto Adige e distante 20 km da noi. La può raggiungere in macchina ma anche con la funivia Vilpiano-Meltina vicino a noi, scendendo in valle con essi e poi in treno o bus in città.

Bolzano, con dietro di sé il Catinaccio e lo Scilar è già impressionante arrivando. E arrivati li vada a far shopping sotto i portici e sulla piazza erbe.

Anche l’Ötzi nel museo archeologico dev’essere visitato, inoltre la aspettano il Museion, il Museo scienze naturali Alto Adige e tanti altri. Anche con tempo brutto una buona idea.

Nel Avvento trova a Bolzano un bellissimo mercatino di Natale.

Merano